OUTSOURCING

ProcOut è il partner ideale a cui affidare in Outsourcing le attività di acquisto “no core”.
In un contesto globale, dove il prezzo dei prodotti/servizi è imposto dal mercato, è attraverso la riduzione dei costi, e quindi nella gestione degli acquisti, che si realizza l’ottimizzazioneoutsourcing dei processi aziendali e il profitto d’impresa.

Le imprese, quindi, per soddisfare l’esigenza di riduzione delle spese, possono ottenere un vantaggio competitivo nell’esternalizzazione degli acquisti per materiali “no core business”.

La scelta dell’outsourcing negli acquisti non si applica solo per ottenere il prezzo migliore sul mercato, che ProcOut è in grado di garantire, ma soprattutto per ottimizzare e ridurre i costi gestionali degli acquisti e dell’organizzazione della logistica, le cui problematiche principali, quali la scelta dei fornitori o le condizioni contrattuali da applicare, sono spesso di non semplice soluzione.

È inoltre importante sottolineare come nelle trattative con i fornitori ProcOut, come Outsourcer, rappresenta l’ufficio acquisti, anche se esterno, dell’impresa cliente, con il compito di individuare il canale d’acquisto migliore e in nessun caso il suo ruolo deve essere interpretato simile a quello di un intermediario di mercato, che invece nelle relazioni rappresenta se stesso e un costo aggiuntivo al processo d’acquisto.